Perché il tempo di leggere è il tempo di disegnare

Leggere ad alta voce in inglese è l’attività più economica che esista e diponibile a tutti, ma la più efficace.

BASTANO 15 MINUTI AL GIORNO DI LETTURA CHE REALIZZI AD ALTA VOCE PER AIUTARE TUO FIGLIO AD IMPARARE L’INGLESE.

Leggi libri in inglese a tuo figlio, ma mantieni questa attività leggera, divertente e veloce. Incoraggia il tuo bambino ad interaggire con il libro e con te. Ad esempio, insieme potete mimare le storie, usare facce buffe, dare uan voce ai personaggi.

SUGGERIMENTI PER LEGGERE AD ALTA VOCE:

1. Usa voci e accenti ridicoli e divertenti
2. Leggi mentre il tuo bambino fa merenda
3. Fai domande su ciò che accadrà nella storia
4. Lascia che i bambini disegnino mentre tu leggi.

Questa vola vorrei spiegarti perché è così importante che lasci che tuo figlio disegna,
mentre tu leggi in iglese a voce alta.

 Per i bambini dai 3 anni la combinazione di lettura ad alta voce e disegno è un buon modo per tenere
corpo e mani occupati mentre ascoltano la lettura.
 
Ti sarà capitato che mentre leggi tuo figlio si agita o fa ogni tipo di ginnastica,
ecco leggere mentre lui si contorce non è molto piacevole…lo sò bene anche io!!
 
Ricamare, cucire, lavorare a maglia o disegnare durante le sessioni di lettura aiutano a concentrarsi.
Sicuramente l’attività più alla portata di tutti è DISEGNARE mentre si LEGGE.
 
Se hai due o più bambini puoi leggere ad alta voce mentre loro fanno una gara di collage con i giornali, cioè si sfidano a chi realizza il collage più bello e se sono bambini più grandi più attinente con la storia che leggi.
 
 
Clicca sul link per scoprire come relaizzare un collage drawing cioè un collage disegnato.
 
In che cosa consiste il collage con i giornali?
Osserva la foto, basta inerire un’immagine (magari un’immagine non intera ma da completare)
presa da un giornale su un foglio e lasciare che i bambini la completino a loro piacere.
 
Il disegno contribuisce a dare alla mano e al corpo qualcosa di interssante da fare mentre ascolti,
inoltre se sei una persona con una memoria visiva, ti aiuta a ricordare ciò che ascolti.
 
Se il tuo bambino è grande abbastanza per leggere, potete scambiarvi i ruoli, lui legge tu disegni.
 
Per quanto riguarda P. che è un bambino molto attivo, dire che si agita è un eufemismo! Sembra essere sempre in movimento e agitarsi!
products-for-the-active-childPer questo abbiamo: una palla yoga, un mini trampolino, hula hop, un wobble seat e i trampoli per giocare all’aperto. I primi due li utilizziamo anche durante le letture. 😉
 
Semplicemente ha bisogno di muoversi!
 
Un sacco!
 
Il movimento lo aiuta a concentrarsi e ad ascoltarmi mentre leggo.
 
Dirgli di stare fermo è difficile e spesso non efficace, dargli qualcosa da fare con le mani, come qualcosa da disegnare, incollare o ritagliare sembra aiutare.
 
Puoi anche creare un libro disegnato, cioè prendere uno di quei quaderni cartonati e riempirlo di disegni ogni volta che leggete insieme, una specie di libro che ritrae le storie che leggere e che contiene ogni vostra lettura.
 
Mi raccomando lascia la libertà al bambino di scegliere i soggetti da disegnare, non forzarlo a disegnare qualcosa che abbia a che fare con la storia, può anche solo scarabocchiare!
 
Penso che disegnare e leggere possa andare di pari passo, sia se il tuo bambino è un super attivo o meno.
 
Prova a realizzare il disegno durante la lettura e commenta l’articolo con una tua esperienza.
 
Lilli
 
 
Facebook Comments

Lascia un commento

Privacy Policy Cookie Policy Termini e Condizioni