Vuoi che tuo figlio impari l’inglese? Scopri come grazie alla lettura, anche se parti da zero.

Se vuoi conoscere in maniera più dettagliata i benefici della lettura ad alta voce in inglese continua a leggere questo articolo.

Ti spiegherò il motivo per cui è importante leggere in inglese a tuo figlio e perché questi incontri sono una preziosa opportunità per imparare a leggere una favola della buona notte in inglese al tuo bambino.

“Per essere efficace, l’esposizione alla lingua DEVE avvenire con una persona vera, e NON con un dvd, un programma televisivo, un gioco al computer o un giocattolo parlante. Questi dispositivi NON possono sostituire un’interazione reale.

Anche i genitori con competenze minime nella seconda lingua possono interagire in quella lingua con i loro bambini, per esempio leggendo libri o realizzando giochi semplici come il cucù nella lingua straniera”

Il British Council, l’ente ufficiale britannico per la promozione delle relazioni culturali e delle opportunità educative, in Italia e nel mondo, che fin dal 1934 lavora per creare opportunità di incontro e per costruire rapporti di fiducia tra i cittadini del Regno Unito e coloro che vivono in altri Paesi, afferma che “parents, even with a basic knowledge of English, can successfully support their young child learning”, anche i genitori con una conoscenza base dell’inglese possono supportare con successo l’apprendimento dei propri bambini.

E aggiunge i genitori non devono preoccuparsi del loro accento, perché i bambini hanno la dote naturale di saper alterare l’accento che ascoltano dai genitori con quello corretto che ascoltano all’esterno da un’insegnante, da un cartone animato o da una canzone o durante un viaggio all’estero dall’ambiente esterno che hanno vissuto.

Inoltre, nessuno può affermare di avere un accento perfetto. Il tuo accento italiano è impeccabile? L’accento di uno scozzese, irlandese, australiano o canadese è perfetto?

  1. Inoltre non si trasmette l’apertura nei confronti di una seconda lingua con la perfezione, bensì con la ripetizione intesa come frequenza.

“The more you repeat an action or a thought, the more brain space and connections are dedicated to it”, maggiori sono le occasioni per vivere l’inglese maggiore è l’apprendimento. E non è finita, si impara l’inglese se si instaura una relazione e quella dell’apprendimento condiviso tra mamma e figlio è fortissima.

Leggere ad alta voce è una delle attività più efficaci ed economiche per insegnare inglese a tuo figlio. L’apprendimento linguistico avviene se si costruisce una relazione. L’inglese si impara tramite il rapporto con le persone.

Il momento della lettura è un modo di comunicare tra genitore e bambino che rafforza la relazione rendendo possibile l’apprendimento dell’inglese.

Molti genitori credono di non essere in grado di parlare inglese ai loro figli e mi mostrano la loro preoccupazione chiedendomi:

  • pensi che posso leggere un libro in inglese a mio figlio anche se il mio inglese non è perfetto?
  • credi che posso trasmettere errori grammaticali a mio figlio parlandogli in inglese?
  • pensi che mio figlio prenderà la mia pronuncia imperfetta se comunico con lui in inglese?

Altri genitori invece affermano di NON RIUSCIRE a leggere in inglese ai loro bambini e di non avere l’occasione di parlare o fare attività in inglese con i propri figli per MANCANZA DI TEMPO.

La paura di sbagliare e la mancanza di tempo sono due dei motivi per cui spesso si rinuncia ad un progetto.

Se sei consapevole che è ormai di primaria importanza conoscere almeno due lingue per garantire la possibilità di un futuro migliore a tuo figlio in un mondo sempre più globalizzato e competitivo, allora non lasciarti intimidire dal falso mito di non essere in grado di insegnare inglese al tuo bambino o di leggergli un libro in inglese.

Una delle cose più belle dell’apprendimento della lingua madre da parte dei bambini è che questo accade in maniera naturale nonostante le imperfezioni e le mancanze che li circondano.
Ogni lingua contiene falsi inizi, esitazioni, interruzioni, frasi frammentate, parole abbreviate o errori grammaticali, ma non è tutta questa imperfezione a bloccare un bambino nell’imparare a comunicare.

Viviamo in un mondo in cui la paura ormai ci frena in qualsiasi scelta. Siamo bloccati, chiusi, abbiamo persino paura di condividere idee, di esprimerci.

Quello di cui oggi abbiamo bisogno è la fiducia e il coraggio.

Fiducia nei confronti del tuo bambino e delle sue capacità, fiducia in te stessa perché in questo modo lo aiuti a crescere e coraggio di assumerti la responsabilità di portare avanti qualcosa in cui credi.

Il segreto per imparare l’inglese da bambini sta nella frequenza, cioè nell’importanza di creare una routine quotidiana in lingua inglese (tutti i giorni) e nella RELAZIONE. I bambini ci imitano, i bambini ci prendono da esempio, i bambini vogliono stare con noi.

Per questo sei importante TU e la tua motivazione affinché tuo figlio impari davvero l’inglese.

“A good attitude and a strong motivation: ways to encourage my child to learn the language”. Un atteggiamento positivo e una forte motivazione: questi sono gli elementi essenziali affinché tuo figlio impari davvero l’inglese.

Se hai un bambino di età compresa fra 0 e 5 anni prenota qui.

Guarda video del primo incontro qui sotto…

 

Dipende da te se il monolinguismo è curabile!

Lilli

 

 

Facebook Comments

Leave a Comment

Privacy Policy Cookie Policy Termini e Condizioni